Novità: Prosecco doc Rosé

L’azienda Serena Wines, collocata nel cuore della regione del Prosecco, dal 1881 non ha mai smesso di rinnovarsi, mantenendo inalterata nel tempo l’attenzione alla qualità dei prodotti, alle richieste di mercato e soprattutto, alle esigenze del cliente.

Finalmente, dopo anni di rinvii, di attese e sospensioni, lo scorso agosto è stato dato il via ufficiale per mettere il vino in fermentazione secondo il metodo Charmat e oggi è pronto per essere degustato. La tanto attesa nuova entrata nel mondo Prosecco DOC è la sua versione ROSÉ di cui l’azienda Serena si colloca tra i primi produttori.

Nato dall’unione di Glera e del Pinot Nero, unica uva a bacca rossa autorizzata, il Prosecco DOC Rosé è un incrocio di uve provenienti da varie parti del Veneto, precisamente: Treviso, Padova e Venezia. Il colore rosa tenue, caratterizzante questa nuova versione di Prosecco DOC, lo rende fine ed elegante. I 2 mesi di fermentazione donano a questo nuovo vino un perlage vivace e una ricchezza di note fruttate.

Il Prosecco DOC Rosé risulta gradevole e armonico al palato ed è ottimo come aperitivo o come accompagnamento per antipasti e primi piatti di pesce.

Accedendo a questo sito, accetti la nostra privacy and cookie policy.