Serena Wines una grande passione dal 1881

140 anni di tradizione, innovazione e sguardo al futuro

Chi siamo

Serena Wines 1881 è collocata nel cuore della regione del Prosecco, a due passi da Conegliano, terra a cui è connessa con un forte legame, come raccontano le sue storiche residenze sparse tra le dolci colline ricamate dai vigneti.

L’azienda, da sempre a conduzione famigliare è giunta alla quarta generazione con Giorgio Serena e alla quinta con il figlio Luca Serena, oggi al timone. La famiglia vanta una tradizione secolare nel mondo vino, unita ad una profonda passione enologica e alla tenacia nel lavoro quotidiano. Il rispetto delle leggi vitivinicole si è fuso nel tempo con l’innovazione e resta vivo il forte legame con il territorio e il Veneto.

1881

La nascita

Il Nobile Pietro Serena fonda l’Azienda a Cornuda (TV)

1930

Lo sviluppo

Pietro Serena sviluppa l’Azienda nella sede di Crocetta Trevigiana.

1970 - 80

La crescita

L’azienda Vinicola Serena si sposta a Susegana dove si arricchisce di un impianto di imbottigliamento e del primo impianto di infustamento in Italia.

1990

La leadership

Prende avvio il mercato del vino in fusto e l’Azienda raggiunge la leadership nel mercato nazionale dei fusti a rendere da 25 litri.

2000

Gli spumanti in bottiglia

Vinicola Serena trova la sua sede definitiva a Conegliano (TV) nel 2003 e in questi anni potenzia gli investimenti nel mondo degli spumanti in bottiglia.

2010

Il nuovo impianto

Lo stabilimento si arricchisce di autoclavi per il metodo Charmat e nel 2016 si inaugura il nuovo impianto di imbottigliamento per i formati 0,75 e il nuovo 0,20.

Oggi

L’innovazione

Si punta sulla continua innovazione: lo sviluppo degli Spumanti con nuovi prodotti, come il Biologico, e sull’investimento in macchinari per i fusti a perdere (one way).

Domani

Il futuro

Continueremo l’internazionalizzazione guardando a nuovi continenti e continuando ad affermare il nostro core business degli Spumanti in bottiglia e dei fusti.

1881
1930
1970 - 80
1990
2000
2010
Oggi
Domani

Le nostre Terre

Lo stretto legame con la nostra regione è dimostrato dalle tenute storiche che possediamo nella zona del Prosecco Docg, simboli di una storia da sempre legata alle colline attorno a Conegliano.

Ville D’Arfanta

Sulle splendide e pendenti colline più a Nord-Est della zona Conegliano-Valdobbiadene, in località Arfanta di Tarzo, sorge questa tenuta dove vengono coltivati 6 ettari di vigneto. Le sue uve danno vita alla prestigiosa linea omonima Ville d’Arfanta. Alla tenuta si aggiunge una cascina ristrutturata con stile, dedicata all’ospitalità per i nostri clienti ed amici.

Tenuta Ossi

Sulle dolci colline a pochi chilometri a Nord di Conegliano è situata l’antica Tenuta Ossi, ereditata dalla famiglia Serena dallo zio Edoardo Ossi, già produttore in loco. 11 ettari di splendidi vigneti, con vecchi filari e nuovi terrazzamenti, circondano la storica casa colonica, emblematica architettura di un tempo.

Patrimonio dell’UNESCO

Nel 2019 le colline del Prosecco Docg sono diventate Patrimonio dell’Umanità UNESCO, in quest’area rientrano le colline di Vinicola Serena, con le sue tenute, i 4 ettari situati a Costa (Conegliano) e i vigneti di Valdobbiadene.

Un importante riconoscimento che ci permetterà di valorizzare questo territorio, già noto per la preziosa produzione del Prosecco DOCG, e di ospitare i numerosi visitatori italiani e stranieri che giungeranno per conoscerlo.

Accedendo a questo sito, accetti la nostra privacy and cookie policy.