Le bollicine Serena 1881 per inaugurare la mostra Alberabilia

Si è brindato con le bollicine di Prosecco DOC firmate Serena Wines 1881, al vernissage dello scorso venerdì 3 dicembre organizzato nelle splendide sale dell’Ateneo Veneto, a Venezia, per inaugurare la mostra ALBERABILIA, convincente e avvincente sintesi artistica del progetto La Montagna nel cuore e nella penna’.

Il progetto, curato dall’Associazione THINK SAY DO, di cui Serena Wines 1881 è partner, è stato finanziato nell’ambito dell’Accordo tra Presidenza del Consiglio dei Ministri e Regione del Veneto per valorizzare i territori colpiti dall’Evento Vaia in memoria della Grande Guerra.

Nove sguardi panoramici a infrarosso ad opera di Luca Vascon, uno dei più famosi fotografi panoramisti italiani, che indagano la materia viva e la materia morta, le ferite rimarginate e quelle aperte da Grande Guerra e Vaia in tre aree target, l’Altopiano di Asiago, Le Dolomiti e le Prealpi Bellunesi. Una collezione di nove schizzi panoramici ad opera di Chiara Masiero Sgrinzatto apre la visione dell’Altopiano di Asiago, delle Dolomiti e delle Prealpi Bellunesi sul piano, consentendo di cogliere l’insieme degli eventi che li hanno interessati 100 anni fa e ieri, e al contempo di esplorarli in dettaglio. E ancora, nove serigrafie d’autore realizzate da artisti e designer selezionati in tutta Italia nell’ambito del progetto.

La mostra, allestita presso la Sala Lettura dell’Ateneo Veneto, sarà aperta tutti i giorni feriali, dal 3 al 22 dicembre 2021 con orario dalle 9.30 alle 17.30. Ingresso libero.

Accedendo a questo sito, accetti la nostra privacy and cookie policy.